15 settembre 2013

BIOPOINT OROVIVO shampoo di bellezza

Ieri, passando davanti ad una edicola ben fornita di riviste con relativi inserti (ce n'erano davvero tante!) come una falena attirata dalla luce di un lampione, non ho resistito alla tentazione di acquistare il settimanale Donna Moderna, che questa settimana ha come inserto promozionale una confezione di shampoo della linea Orovivo di Biopoint in formato 100 ml (la confezione ufficiale invece ne conta 200).

Svito il tappo per annusarlo subito e il profumo mi piace.
Come già detto, ultimamente sto più attenta agli inci dei prodotti (più che altro per definire la reale "identità" dei prodotti), anche se bisogna dare a Cesare quel che è di Cesare, e quindi non aspettarsi ingredienti esclusivamente verdi o quasi da prodotti che non dichiarano appartenenza al settore bio o naturale.
Perciò la mia analisi degli ingredienti tiene conto di questo; consulto il biodizionario e scopro che:
nei primissimi ingredienti ce ne sono alcuni con pallino verde quindi ok.
Sempre nella parte alta della lista si trova il silicone, e qui anche senza l'aiuto del biodizionario il bollo rosso è doveroso.
Andando avanti si incontra anche il PEG-120 etc.etc.
Insomma se siete fortemente contro ingredienti dal giallo in poi questo prodotto non fa per voi (con rima incorporata eheheh), altrimenti se come me cercate di non demonizzare stuoli di prodotti riservandovi almeno la possibilità di provare, beh, questa prova potrebbe costarvi 2 euro, e cioè il costo della rivista con l'inserto.
Considerate che il flacone da 200 ml costa intorno ai 10-12 euro, e l'inserto ne contiene 100ml (5 euro di controvalore quindi...) non male anche solo considerando il prezzo del prodotto.
E' comunque una possibilità.
Ciao e buona domenica!


7 commenti :

  1. Ciao Flò, avrei fatto anch'io le tue stesse considerazioni. Uso Biopoint da anni e mi trovo molto bene. Aspetto adesso la tua recensione. Ciao!

    RispondiElimina
  2. Infatti il prezzo è buono (io ho preso la prima uscita con lo smalto Layla e la seconda con la crema Clinians e c'erano sempre 2 riviste + il prodotto). Io preferisco i prodotti bio, anche se non escludo del tutto gli altri, ma grazie alla tua segnalazione e visto che ho parecchi shampoo da smaltire stavolta passo ;)
    Ciao!!!

    RispondiElimina
  3. Grazie per l'info, allora è da provare! Un bacio Flo, buona settimana dalla tua amica grafica :)
    Fiordiluna
    grafica

    RispondiElimina
  4. già provato...adoro questa linea della biopoint..il profumo è davvero fantastico e anche come lascia i capelli!^_^

    RispondiElimina
  5. Ciao ragazze un salutone a tutte!!!!

    RispondiElimina