08 ottobre 2013

Con Organicup, che differenza!!!

Lo ammetto, quando ho ricevuto la Organicup da testare, l'ho aperta e la prima considerazione è stata (fra me e me) mmmmmm cioè come si mette?ehm dico non so, ma come la metto, cioè, beh, ma, ecco, tutto un pò così, ad libitum.
Poi è arrivato lui, puntuale come una tassa, il mio amico ciclo, e mi sono detta: se tante l'han provata posso farlo anch'io!




Mi armo di coraggio e la provo.........tutto qui? mi dico subito....cioè tutti i ma, i se di prima, svaniti.
Il comfort, la sensazione di "leggerezza", la pulizia, l'assenza di odori!, l'effettiva praticità non hanno eguali rispetto ai sistemi fin'ora provati e cioè il metodo tradizionale con assorbenti esterni ed il metodo alternativo con gli assorbenti interni.
Passiamoli al vaglio velocemente: gli assorbenti esterni con ali, senza ali, comunque li usi non avranno mai praticità e sopratutto non riusciranno ad avere la meglio su odori, eventuali "patacche" (eh succede, alzi la mano chi non ha mai pataccato un paio di pantaloni) e sopratutto bisogna buttarne via uno ogni tot. ore.
Quelli interni: decisamente meglio di quelli esterni (per il mio personale parere), ma anche loro non esenti da rovescio della medaglia, quindi cambio almeno ogni 4 ore se non prima (dipende dal flusso), cordicella che si sporca praticamente sempre con conseguente necessità di ingegnarsi per non splatterarsi le dita, insomma ce n'è sempre una....o meglio ce n'era sempre una eheheh io da quando l'ho provata ho deciso che non la mollo più!
L'ho provata per un intero ciclo, che dire, for ever with me ;) .
Io la ripiegavo col sistema credo più utilizzato e cioè come vi mostro nella foto sotto, ma ci sono altri metodi, è soggettiva la praticità di inserimento della coppetta.
Pratica a dispetto del suo "volume", perchè si plasma (è in silicone medicale di altissima qualità) a seconda del corpo, raccoglie e non assorbe a differenza dei due metodi precedentemente menzionati, perciò il comfort è assoluto, NON perde, non avendola mai utilizzata prima, sono andata in giro anche con un assorbente esterno, assolutamente inutile! neanche l'ombra di una goccia fuoriuscita, e di notte? che paura, ho pensato vedi ora come si rovescia la coppa....nulla di nulla lei è rimasta perfettamente in sede ed io ho dormito come un ghiro...grandioso.
L'unica cosa che può eventualmente creare (giusto le prime 2 -3 volte)  un leggero fastidio, è la sensazione di vuoto d'aria che si presenta nel momento dello "stappo" ehehe cioè quando la si rimuove per svuotarla e pulirla per poterla reinserire nuovamente.
In questi giorni sono andata in giro per fiere e per un pomeriggio intero ho dimenticato di avere il ciclo, giuro! Potrebbe essere tenuta tranquillamente anche per 12 ore, mai vista una cosa simile con gli altri metodi...
Vogliamo parlare dei costi? Beh si fa in fretta se considerate che una confezione di assorbenti interni costa almeno 4-5 euro e dura circa un mese (quelli esterni non meno di 2-3 euro), invece Organicup costa 42 euro (compresa spedizione in tutto il mondo) e dura 10 anni, trarne le dovute conclusioni è assai facile.....e la natura ringrazia! quanti milioni di assorbenti in meno da smaltire, straordinario; insomma da  qualunque prospettiva la si consideri, questa Organicup rappresenta davvero una rivoluzione per la godibilità di un vivere sereno anche in quei giorni.
Organicup è disponibile in due misure:
A: per donne che hanno meno di 30 anni e non hanno avuto parti naturali;
B: per donne che hanno avuto parti naturali o over 30.

Vi lascio i riferimenti dell'azienda, oltretutto sono davvero molto gentili.
Voi l'avete mai provata? cosa ne pensate? ditemi ditemi ^^.
A presto!
Sito internet:
Pagina Facebook:


4 commenti :

  1. Anche per me è stata una folgorazione! e che risparmio!! ;)

    firmatocarla.blogspot.it

    RispondiElimina
    Risposte
    1. anch'io sono rimasta colpita positivamente ora sempre con me (almeno una volta al mese ^^)

      Elimina