17 ottobre 2013

Una mattina qualunque: riflessioni sulla cofana

Dopo giorni di clausura da raffreddore riprendo lentamente la vita di sempre, mi sveglio (a fatica) un bicchiere di latte bevuto in velocità e in piedi ed accompagno la figlioletta all'asilo (no! si dice scuola dell'infanzia!!!, tuona lei dal suo metro d'altezza ammonendomi, evvabbè sono vecchia dentro, per me rimane l'asilo).
E' all'ingresso che realizziamo il posticipo dell'entrata alle 10:00 -.-, quindi si torna a casa, un caffè per me e la canzone del coccodrillo come fa, per la cucciola, ed attendiamo di tornare all'as...alla scuola dell'infanzia.
Accompagnata mia figlia, mi dirigo ad un piccolo supermercato vicino casa e comincio a comprare...ovviamente tutto ciò che è fuori dalla mia lista, come sempre d'altronde.
Uscendo incrocio la fonte di riflessione di questa mia giornata, perchè so che più volte mi tornerà in mente questa immagine...
Una splendida Brigitte Bardot con la cofana .
una cofana esagerata di capelli biondo platino su una signorà agèe, ben curata ma con una cotonatura davvero improponibile alle 10:30 della mattina, voglio dire non stiamo andando all'opera...come si fa mi chiedo a pesare i peperoni o le cipolle senza che l'accrocchio caschi? una sfida alle leggi della fisica senza esclusione di colpi!
Io col mio tristissimo cerchietto resto ipnotizzata da questa visione, come un'immagine rallentata nel fermento mattutino.
Così prendo tutto e carica come un ciuccio me ne torno alla volta di casa....pensando già che avrei dedicato il mio primo post della giornata alla mega-cofana :) .
A presto!

6 commenti :

  1. ciao nuova follower ti unisci ai miei non ti trovo http://piacevolitentazioni.blogspot.it/ - http://lemieelevostrepassioni.blogspot.it/

    RispondiElimina
  2. ciao, e come no, mi trovi come LA FLO', cercami in lepiacevolitentazioni ^^

    RispondiElimina
  3. Ciao cara Flo' sei molto simpatica...passa a trovarmi sul mio blog al link http://angolobio.blogspot.com c'è un messaggio per te nell'ultimo post che ho pubblicato. A presto e buona giornata!

    RispondiElimina
  4. Ciao Pat, molto volentieri, ma mi vuoi dire che non ero collegata al tuo profilo? :( ero convinta di si sai? ora vado subito!

    RispondiElimina
  5. Simpaticissimo questo post... La cofana si può fare quando ci si alza alle 5 di mattina per fare trucco e parrucco, e non si hanno figli da accudire!
    P.S.: Sai che invece mia figlia lo chiama asilo proprio come me?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non ho capelli da cofana, ma non mi dispiacerebbe provare un giorno ahahah ultimamente sento tutti che chiamano scuola l'asilo ma secondo me va bene li stess ^^

      Elimina