10 novembre 2013

Pastificio La Rosa, artigiani della pasta senza glutine

Buonasera a tutti!

eccomi qui a parlarvi del Pastificio La Rosa, un'azienda sita nel modenese, che si occupa della produzione di pasta senza glutine.
Purtroppo negli ultimi anni le diagnosi di celiachia si sono moltiplicate rispetto a qualche anno fa, per fortuna (già così è un bell'impegno per le persone che si devono attrezzare in tutto per far fronte alle nuove esigenze di salute) molte aziende hanno cominciato a produrre (specializzandosi man mano) alimenti privi di glutine per  rendere più semplici gli acquisti da parte dei celiaci non facendola divenire una caccia al tesoro (anche i prezzi sono più contenuti rispetto a qualche anno fa).

Nella mia famiglia non ci sono celiaci, ma da un pò di tempo abbiamo cominciato ad utilizzare di tanto in tanto alimenti privi di glutine, se non altro perchè gli alimenti tradizionali sono addizionati all'inverosimile di quantità stratosferiche di frumento.
Fra i banchi del supermercato ho trovato dei marchi validi sia per quel che riguarda la pasta di mais 100% sia per la pasta di mais e riso, e quest'ultima si è piazzata di diritto fra le paste non tradizionali, al primo posto per gusto e tenuta della cottura.
Su internet ho fatto la mia ricerca e mi sono imbattuta in questa azienda che mi ha gentilmente inviato dei pacchetti di pasta da provare.
Li ho provati subito, infatti è praticamente quasi finita tutta ^^.
L'abbiamo apprezzata moltissimo, perchè a livello di gusto è spettacolare e tiene benissimo la cottura, resta al dente e "callosa" come si dice dalle mie parti in Puglia per intendere che alla masticazione è piacevolissima.
Quindi che dire di più, che voi siate celiaci oppure come me amanti dei prodotti alternativi e gustosi allo stesso tempo, provate la pasta del Pastificio La Rosa, per me è super promossa!

Vi propongo due ricettine ma non so se fanno al caso dei celiaci perchè non conosco tutti gli alimenti che sono banditi dalla dieta di chi non può assumere glutine, ribadisco l'utilizzo che facciamo in famiglia della pasta non convenzionale come quella di mais e riso o di solo mais, è legata ad una questione di gusto e non ad una necessità di salute (fortunatamente!)

Penne con tonno, patate e prezzemolo (per 2 persone)
250 gr di penne mais e riso
2 scatolette di tonno
2 patate medie
prezzemolo a volontà

Non c'è granchè da spiegare, se non che bisogna tagliare le patate a dadini ed inserirle quando si butta la pasta, aspettare i minuti previsti dalla confezione e poi scolare il tutto, io poi ho mischiato il tutto (pasta, patate, tottno e prezzemolo) nella pentola, dopodichè ho impiattato.
Un filo d'olio extravergine d'oliva a freddo e via, buon appetito ^^.

Spaghetti al pomodoro e cacioricotta pugliese
250 gr di spaghetti mais e riso
300 gr di pomodori pelati
cacioricotta grattugiata

Anche questa ricettina come quella precedente è facilissima, ma gustosissima :) quindi preparate il sughetto di pomodori pelati facendo cuocere per circa una mezz'oretta, cuocete la pasta seguendo il tempo di cottura indicato in confezione, impiattate e concludete con una bella spolverata di cacioricotta pugliese per condire il piatto.
Buon appetito!
Aspetto i vostri graditi commenti, un saluto!
Sito internet:

6 commenti :

  1. molto invitante il primo piatto...se ti va passa da me c'è un nuovo articolo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Concetta effettivamente è stato spazzolato in un tempo brevissimo ^^ un salutone!

      Elimina
  2. Non conoscevo questo pastificio. Io adoro la pasta e mi piace variare, magari faccio un ordine online. Grazie per la dritta ^__^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao cara, ti piacerà molto questa pasta, e poi tiene la cottura che è una bellezza, e per me che sono distrattona è l'ideale, così se resta anche due minuti in più non rischio di mangiare colla ^^ ciau!

      Elimina
  3. buona collaborazione...
    deve essere proprio buona questa pasta...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Katia si mi è piaciuta molto questa collaborazione perchè ho scoperto che la pasta gluten free mi piace un sacco, ciau!

      Elimina