27 febbraio 2014

Sedanini filanti in dolcezza di datteri (con pasta senza glutine del Pastificio La Rosa)

Buongiorno a tutti!

con questa ricetta inauguro un bel progetto in collaborazione con il Pastifico La Rosa, di cui vi avevo già parlato qualche tempo fa (QUI la recensione).
Si tratta di una serie di ricette che realizzerò utilizzando vari formati di pasta senza glutine (in questo caso i sedanini) prodotti dall'azienda, utilizzando talvolta ingredienti per intolleranti ed altre volte ingredienti senza restrizioni, la mia volontà infatti non è quella di rivolgermi esclusivamente ai celiaci, ma anche a tutti quelli che come me decidono di alternare alla pasta tradizionale, quella senza glutine per ridurne l'apporto all'organismo.
Prossimamente le ricette saranno inserite in una sezione appositamente creata all'interno del sito del Pastificio (vi aggiornerò quando sarà on-line).
Spero tanto che mi seguirete in questa bella esperienza ^^.
Pronti? via!



Sedanini senza glutine

La ricetta in questione è adatta ai celiaci, in quanto contiene ingredienti privi di glutine.
L'elemento principe è il dattero (naturale per essere compatibile con la celiachia).

Le quantità di ingredienti che proporrò si riferiscono ad una sola persona, perciò moltiplicate per il numero di commensali.

INGREDIENTI:

100 gr. di sedanini senza glutine del Pastificio La Rosa
100 gr. di scamorza affumicata
1/2 dattero
una noce di burro
1 formaggino al parmigiano
pepe

Per far si che i sapori siano ben equilibrati, consiglio di utilizzare una scamorza ben affumicata, con un sapore deciso, in maniera tale da bilanciare il sapore del dattero, che dovrà essere presente in minima quantità, per non rischiare di rendere il tutto troppo dolce.

Tagliare a dadini la scamorza e mezzo dattero a persona, portare ad ebollizione l'acqua e nel frattempo far sciogliere in una padella la scamorza con una noce di burro.
Scamorza affumicata, con un sapore deciso
Datteri naturali
Scamorza sciolta con aggiunta di pezzetti di dattero
Quando la scamorza sarà quasi completamente sciolta, aggiungere i pezzetti di dattero ed un formaggino al parmigiano per ogni commensale (il sapore leggermente aspro si sposa bene con il resto); aggiungere un pò di pepe.

Dopo aver scolato la pasta, rimetterla in pentola ed unire agli ingredienti pronti.
Il piatto finito :)

Servire ben caldo e filante.

Buon appetito, ed alla prossima ricetta!


Sito internet:

6 commenti :

  1. Ciao Flò, che bella collaborazione. Non avrei mai pensato di abbinare i datteri, ma a vedere le foto pare un gran piatto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ele ciao!!! si mangia che è un piacere ^^ bacione!!!

      Elimina
  2. che ricetta golosa, molto brava , la proverò

    RispondiElimina
  3. mm che golosità..*_*ho l'acquolina..>_<

    RispondiElimina
  4. da provare assolutamente! e i datteri poi, un sapore da scoprire :)

    RispondiElimina
  5. Ciao! Come promesso sono passata sul tuo blog. Lo trovo molto carino ed interessate. Mi sono aggiunta anche tra le tue lettrici, aspetto che anche tu possa diventare una delle mie lettrici.
    Un saluto e a presto! :)

    Alessandra P.

    RispondiElimina