14 settembre 2014

Ditalini mortadella e formaggio fuso, gratinati al forno (con pasta senza glutine del Pastificio La Rosa)

Buona domenica a tutti!

oggi ricettina strafacile e strabuona in compagnia del Pastificio La Rosa e la sua pasta senza glutine.
Vi servirà davvero poco, oltre alla pasta, un po' di pan grattato della mortadella a cubetti e del formaggio fuso.

Troverete la sezione di ricette (non esclusivamente per intolleranti al glutine in quanto utilizzerò anche ingredienti che lo contengono) realizzate da me, sul sito del Pastifico La Rosa QUI.


Invito i celiaci a verificare che tutti gli ingredienti utilizzati nella ricetta, siano consentiti per la propria alimentazione.


Oggi utilizzerò per questa ricetta ditanili senza glutine.





Le quantità degli ingredienti si riferiscono ad una singola porzione, devono perciò essere moltiplicate per il numero di commensali.

INGREDIENTI:

100 gr. di ditalini senza glutine del Pastificio La Rosa
70 gr. di mortadella a cubetti
70-80 gr. formaggio fuso
circa 20 gr. di burro
latte q.b.
pangrattato q.b.


Mettere l'acqua a bollire, e cuocere la pasta per circa la metà del tempo di cottura indicata in confezione, quindi assaggiare assicurandosi che la pasta sia al dente (cuocerà poi ulteriormente in forno).

Preparare tutti gli ingredienti, la mortadella a tocchetti, il formaggio fuso (del tipo che preferite), il pangrattato ed il burro.

Una volta scolata la pasta, unire la mortadella ed il formaggio, mescolare delicatamente e riporre in un tegame da forno della grandezza idonea alla quantità di pasta.

Versare una dose di latte sufficiente a coprire il fondo del tegame per 2-3 millimetri circa.

Cospargere su tutta la pasta del pangrattato e dei sottili fiocchi di burro, formeranno una buonissima crosticina.

Cuocere in forno preriscaldato per circa 20-30 minuti, sui tempi però dipende dal tipo di forno da come lo utilizzate, se statico o ventilato, insomma controllate e regolatevi di conseguenza, quando vedrete la superficie bella dorata, è ora di togliere il tegame dal forno.


Mortadella a cubetti
Formaggio fuso
Risultato finale

E' pronto, a tavola!!!

Buon appetito!

9 commenti :

  1. Troppo buona Flò!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
    Bacione e buona domenica!

    RispondiElimina
  2. Ma quanto è invintante questa pasta!!! davvero molto gusotsa e sfiziosa..e poi non è nemmeno difficile da rifare..mi hai fatto venire un afame che non ti dico!!! E penso proprio che molto presto la rifarò anch'io!! un bacio e buona serata!!!

    RispondiElimina
  3. Che delizia!
    Da provare sia la pasta che la ricetta di per sè :)

    The Lunch Girls

    RispondiElimina
  4. ohhh mamma che meraviglia di bontà!!!*______________________*

    RispondiElimina
  5. Che meraviglia, i miei figli si butterebbero a capofitto su questo piatto...

    RispondiElimina
  6. Ciao Flò! Sai che i miei nipotini sono celiaci? questa ricetta, a parte il pangrattato sostituibile con pangrattato glutenfree è molto sfiziosa, dovrò preparargliela quando li vedo e magari la preparo anche per me! mi annoto il nome della pasta, baci!

    RispondiElimina
  7. Molto appetitosa questa ricettina!!! Baci Elisabetta

    RispondiElimina
  8. hmmmm ho l'acquolina a leggere la ricetta! la proverò sicuramente!

    RispondiElimina
  9. io amo follemente la pasta al forno con il pan grattato, ne metterei dei chili ovunque! la mortadella però mi è praticamente proibita come il veleno perciò sto sbavando..ma non è un po' pesante questo piatto? :)

    RispondiElimina